Home Contatti Fiere & Eventi



Facebook Twitter Google +

HT Italia Chauvin Arnoux Delta Ohm Testo Asita Metrix Isa Altro Termocamere Flir   Privacy Policy  

Delta Ohm
- LP PYRA 03

Delta Ohm LP PYRA 03
Piranometro: misuratore dell'irradiazione solare globale
Datasheet (PDF)

Manuale ITA (PDF)

Richiedi informazioni e quotazione

Delta Ohm produce, in accordo alla norma ISO 9060 e alle raccomandazioni del WMO, il piranometro di 2a classe LP PYRA 03. Gli strumenti Delta Ohm sono robusti, affidabili, previsti per sopportare le avverse condizioni climatiche, sono adatti per installazioni in campo.

Impiego Tipico:
-ricerche atmosferiche
-stazioni meteorologiche
-climatologia-agricoltura
-ricerca nel settore del risparmio energetico
-misura dell'efficienza di impianti fotovoltaici
-ecc...


Il piranometro LP PYRA 03 misura l'irradiamento solare globale nel campo spettrale 0,3μm ÷ 3μm su una superficie piana. L'irradiamento misurato è la somma dell'irradiamento diretto prodotto dal sole e dell'irradiamento diffuco (Irradiamento globale).

Il piranometro è prodotto in tre versioni:
-LP PYRA 03--> PASSIVO
-LP PYRA 03 AC--> ATTIVO con uscita in CORRENTE 4..20 mA
-LP PYRA 03 VC--> ATTIVO con uscita in TENSIONE 0..1 o 0..5 o 0..10 V da definire al momento dell'ordine.



COME FUNZIONA?

Il piranometro LP PYRA 03 si basa su un sensore a termopila. La superficie sensibile della termopila è coperta con vernice nera opaca che permette al piranometro di non essere selettivo alle varie lunghezze d’onda. Il campo spettrale del piranometro è determinato dalla trasmissione della cupola in vetro tipo K5. L’energia radiante è assorbita dalla superficie annerita della termopila, creando cosi’ una differenza di temperatura tra il centro della termopila (giunto caldo) ed il corpo del piranometro (giunto freddo). La differenza di temperatura tra giunto caldo e giunto freddo è convertita in una Differenza di Potenziale grazie all’effetto Seebeck. L’LP PYRA 03 è provvisto di una cupola di diametro esterno di 32 mm e spessore 4 mm al fine di garantire un adeguato isolamento termico della termopila dal vento, e per ridurre la sensibilità all’irradiamento termico. La cupola protegge la termopila dalla polvere che depositandosi sulla parte annerita ne potrebbe modificare la sensibilità spettrale. Per evitare che in particolari condizioni climatiche si formi condensa sulla parte interna della cupola, all’interno del piranometro sono inserite pastiglie di silica-gel che assorbono l’umidità.

 
Test Srl - Strada Vicinale Battifoglia 14/N, 06132 Sant'Andrea delle Fratte (PG) - ITALY
Tel. +39 075 8788003, Fax. +39 075 7821582, Mobile. +39 340 2320370, Email. edalver@test-italy.com